San Pietroburgo Live

Storie e racconti direttamente dalla città di San Pietroburgo.

10 curiosità su San Pietroburgo

San Pietroburgo è una delle città più famose e più visitate al mondo e tutti, pietroburghesi e non, ne conoscono la storia, i monumenti e le cose più interessanti da fare e vedere. Ma, come ogni città, anche la così chiamata Venezia del Nord porta con sé alcune curiosità e alcuni fatti insoliti che non sono noti a tutti e che la rendono ancora più unica e magica.

1. All'interno del museo Gornyj si trova il più grande pezzo di malachite al mondo ed è stato portato qui dagli Urali ancora nel lontano 1787. Il peso complessivo della pietra è di 1504 chilogrammi.

Il più grande pezzo di malachite al mondo

2. Nel 1796 presso la dacha del conte Stroganov fu stata organizzata una partita di scacchi unica nel suo genere: infatti sulla scacchiera, al posto delle normali pedine, si muovevano delle vere e proprie figure viventi, vestite con gli abiti dei vari ruoli del gioco.

3. Da inizio e fino a metà del 19° secolo lungo le strade di San Pietroburgo era severamente vietato fumare. Questo perché all'epoca i selciati, i marciapiedi e anche le case erano per la maggior parte costruiti in legno e spesso scoppiava un incendio a causa di mozziconi di sigarette gettati per terra.

4. La prospettiva Nevskij è la parte più calda della città. L'escursione termica che si registra in estate è di 2-3 gradi, mentre in inverno è più alta e tocca i 10-12 gradi.  

Il 10% della superficie della città è ricoperto d'acqua 

5. Il 10% della superficie della città è coperto dall'acqua.

6. A San Pietroburgo si trova la metropolitana costruita più in profondità al mondo! La profondità media a cui si trovano le stazioni è di 70-80 metri. Non c'è da stupirsi se questa metropolitana non ha fermate a cielo aperto.   

7. All'interno del museo Hermitage si possono ammirare 3 milioni di opere esposte, distribuite nelle 350 sale dei 5 edifici che compongono l'intero complesso. Si è stimato che per guardare l'intera collezione, fermandosi a guardare ogni opera per un minuto ciascuna, occorrono 8 anni e nel frattempo si percorre più di 20 chilometri.   

8. Secondo le statistiche, le persone che percorrono ogni anno la via principale della città, la prospettiva Nevskij, sono circa 2 milioni.   

La metropolitana di San Pietroburgo è profondissima

9. Nel 18° secolo la numerazione delle case di San Pietroburgo era assolutamente divertente e particolare: i tratti di strada che portavano ai diversi quartieri della città partivano tutti dal numero uno e i numeri ricominciavano da capo ogni volta che si passava a una zona nuova. In questo modo se una strada attraversava tre quartieri, sulla via si sarebbero trovati tre edifici con lo stesso numero. Con un decreto di Paolo I tutte le case a San Pietroburgo furono rinumerate in successione, vale a dire dalla prima all'ultima senza interruzione. Apparvero così edifici a tre o persino quattro cifre.  

10. La guglia dell'Ammiragliato è alta 72 metri. La banderuola segnavento che si trova alla sua sommità pesa 65 chilogrammi ed è coperta da 2 chili di oro.

 

Vota:
Concerto virtuoso a San Pietroburgo!
Innamorati a San Pietroburgo: 10 cose da fare!

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

Commenti

 
Ancora nessun commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Sabato, 19 Ottobre 2019