Il mercato immobiliare in Russia

Consigli e analisi sul mercato del mattone nella Federazione Russa.

Consulente immobiliare con esperienza decennale maturata a livello internazionale. Residente in Russia dal 2009, è fondatore e titolare di Regens International (www.regens-international.com), società che presta assistenza a privati e imprese nel perfezionamento di operazioni immobiliari (locazioni e compravendite) a Mosca e San Pietroburgo.

Andamento del mercato degli uffici in affitto a San Pietroburgo dall'inizio della crisi ad oggi

Se si prende in esame l'andamento dei prezzi medi sul mercato immobiliare in Russia nell'ultimo biennio (tra la fine del 2014 e questi ultimi mesi del 2016) è evidente come il segmento direzionale sia stato quello su cui gli effetti della congiuntura economica sfavorevole nel paese e dell'inusitata svalutazione del rublo hanno inciso maggiormente.

La situazione degli uffici a San Pietroburgo

Vota:
Continua a leggere
2580 Visite

Il patrimonio immobiliare storico del centro di San Pietroburgo: informazioni essenziali

Nei quartieri più centrali di San Pietroburgo fa ancora bella mostra di sé un gran numero di edifici a destinazione residenziale risalenti al periodo antecedente la rivoluzione. Questi stabili furono costruiti tra il XVIII secolo ed i primi anni del XX secolo e sono concentrati soprattutto nei quartieri Tsentral'ny, Admiralteysky, Vasileostrovsky e Petrogradsky, nucleo originario della città.

Edifici storici a San Pietroburgo

Vota:
Continua a leggere
2690 Visite

I russi e la dacia: una tradizione sempre attuale. Evoluzione della "casa russa di campagna".

Stando a recenti sondaggi più della metà delle famiglie russe hanno una dacia o una casa di campagna. Tra gli abitanti della capitale e di San Pietroburgo, la percentuale arriva a sfiorare i due terzi.

L'origine del termine ed il diffondersi della moda

Una dacia a San Pietroburgo

Il termine divenne di uso comune ai tempi di Pietro il Grande, all'inizio del XVIII secolo, e stava ad indicare delle tenute ubicate al di fuori dei confini delle città che lo zar stesso donava (non a caso la parola "dacia" deriva dal verbo "dare" - in russo davat') a nobili e funzionari meritevoli come ricompensa per la fedeltà tributatagli o per servigi particolarmente preziosi.
Vota:
Continua a leggere
5146 Visite

Comprare casa in Russia: forme di pagamento. Nuove modalità, ma il contante la fa ancora da padrone...

Oramai da molti anni in Italia è uso comune (oltre che praticamente obbligatorio) saldare il prezzo per l'acquisto degli immobili per mezzo di assegni circolari non-trasferibili intestati al venditore. Sia per la normativa anti-riciclaggio che per il fatto che l'emissione di un simile assegno è corroborata dall'implicita conferma da parte della banca emittente della disponibilità dei fondi necessari per la sua esecuzione (e per il conseguente incasso da parte dell'intestatario), da noi questo sistema di pagamento è considerato non solo il più sicuro, ma anche, tutto sommato, il più comodo per ambo le parti contraenti.

Immobiliare a San Pietroburgo

Vota:
Continua a leggere
2184 Visite

Tassazione immobiliare in Russia: trucchi e consigli per districarsi!

Qui di seguito riportiamo alcune delucidazioni sul tema alla luce delle recenti novità normative. In Russia l'acquisto, l'alienazione e anche la semplice detenzione del titolo di proprietà su un immobile comportano - come capita anche altrove - degli oneri fiscali. Soggetti d’imposta possono risultare anche cittadini stranieri indipendentemente dal fatto che siano residenti o meno nel paese.

Immobiliare in Russia

Vota:
Continua a leggere
2238 Visite