BLOG SPB24

San Pietroburgo e le sue infinite sfaccettature è l'oggetto di questo blog: dedicato a turisti e residenti.

Da non perdere: il museo Fabergé di San Pietroburgo

Il 19 novembre 2013, a San Pietroburgo presso il Palazzo Naryshkin Shuvalov, è stato inaugurato il Museo Fabergé. L’idea della creazione del museo appartiene alla Fondazione storico-culturale “The Link of Times”, fondata nel 2004 dall’imprenditore russo Viktor Vekselberg con lo scopo di riportare in Russia le opere artistiche culturali di valore andate perse. Il progetto della creazione del museo, dedicato al grande orafo russo Carl Fabergé, si è realizzato dopo l’acquisto, da parte di Viktor Vekselberg nel 2004 dell’eccezionale collezione di opere del geniale gioielliere, raccolte da Malcolm Forbes. È da questo momento che la Fondazione inizia a formare la collezione russa di arte decorativa, applicata e figurativa, che attualmente conta più di 4000 pezzi conservati.

Il museo Faberge a San Pietroburgo

Vota:
Continua a leggere
3101 Visite

I migliori ristoranti di cucina russa a San Pietroburgo (da noi personalmente testati)

A San Pietroburgo, se ben consigliati, si può mangiare divinamente: questo ve l’assicuriamo. E, con il rublo debole, niente paura di metter mano al portafoglio. Carne, pesce, primi piatti e insalate sono i punti forti della cucina russa ma in questo articolo segnaliamo anche un ristorante georgiano perché non potete venire in Russia e non provare l’ottima cucina caucasica!

Il settore immobiliare a San Pietroburgo

Vota:
Continua a leggere
2746 Visite

Per un bacio perfetto: dove portare una ragazza a San Pietroburgo

Oppure un ragazzo, ovviamente. San Pietroburgo è una città fatta di attimi, e di scorci all’insegna del romanticismo dove tutto sembra sempre un po’ più rosa: un ponte dorato con vista sulla Chiesa sul Sangue Versato oppure gli splendidi panorami sul lungofiume di fronte alla fortezza di Pietro e Paolo. Qualche spunto per luoghi dove potrete fare una passeggiata romantica.

La San Pietroburgo romantica
Vota:
Continua a leggere
3079 Visite

Vademecum sugli affitti di appartamenti in Russia: come cercare di tutelarsi dalle truffe più diffuse e non incappare in "brutte sorprese"

Il settore immobiliare, com'è noto, ovunque e da sempre è palcoscenico di tentativi di truffe perpetrati da impostori recidivi o semplici "furboni" improvvisati ingolositi dalle prospettive di rapidi guadagni a scapito dei malcapitati di turno che spesso cadono nella trappola per buona fede o ingenuità. Qui di seguito analizziamo in breve alcune delle forme di truffa più diffuse sul mercato russo per quanto concerne gli affitti di appartamenti.

Il settore immobiliare a San Pietroburgo

Vota:
Continua a leggere
1821 Visite

Barbie e Ken in versione soviet style: vita in kommunalka

Loro, Barbie e Ken, uno dei simboli dell’allegro, ma talvolta falso, consumismo capitalista inseriti nel contesto più sovietico possibile: la vita quotidiana, con i piccoli gesti, in una kommunalka, tipologia di alloggio molto diffusa durante gli anni dell’URSS. Nella kommunalka la vita era semplice, povera, a contatto con famiglie diverse che affittavano ognuna la propria camera e che si incontravano negli spazi comuni come cucina e bagno. 

Barbie e Ken in una kommunalka russa

Vota:
Continua a leggere
2744 Visite